PRESENTAZIONE E PROGRAMMA DEI CORSI
Il corso è rivolto a persone di ogni età: giovani, adulti o anziani, che vogliono condividere
in allegria ma con la serietà necessaria un'esperienza creativa con l'argilla e i colori per
ceramica.

 

È rivolto a persone che desiderano sviluppare la propria creatività, anche a chi pensa di non
essere portato; oppure a chi possiede già delle sensibilità artistiche e trova nella ceramica un
modo per esprimersi o acquisire nuove tecniche.


DOVE? Il corso si svolge presso il Centro Culturale “6 Maggio” in via Mantovana 66 Verona
(zona S. Lucia – Golosine) nel laboratorio di ceramica messo a disposizione dal Comune
di Verona. È un luogo spazioso, ben attrezzato, con forno per la cottura, diversi torni,
tavoli da lavoro e attrezzatura per modellare e decorare la ceramica.


QUANDO? Il corso si svolge in orario serale, Martedì o Giovedì ore 18.30 - 20.30,
oppure 20.30 - 22.30, 2 ore a settimana, per un totale di 12 incontri.
Sono previsti corsi autunnali (Ottobre-Gennaio) e primaverili (Febbraio – Maggio).


COSTO: corso base € 230,00; corso tornio € 270,00.

Essi sono comprensivi del materiale (argille, smalti), cotture e l' utilizzo di tutta
l'attrezzatura del laboratorio. (Nel caso di progetti particolari il costo del materiale
sarà da definire).


MODALITÀ DI ISCRIZIONE: le iscrizioni dei corsi autunnali sono aperte dal 1 Settembre;
per i corsi di primaverili invece dal 7 Gennaio.


PROGRAMMA DEI CORSI: i corsi si svolgono in piccoli gruppi (massimo 8 persone per il
corso base e 6 persone per il corso tornio) e sono articolati in:
• Corso base: si percorrono le tecniche principali della modellatura come la stesura
manuale delle lastre di argilla, che poi vengono tagliate, lavorate e/o assemblate; oppure
l'uso di calchi e stampi per adattare l'argilla a forme particolari. Si possono ottenere
oggetti bi o tridimensionali come quadretti, mattonelle, vassoi, piatti, ciotole, o forme
geometriche.
• Corso di tornitura: questo corso è riservato a chi ha già frequentato almeno un corso
base oppure possiede già abilità particolari, inoltre il n° dei partecipanti è limitato a un
max di 6 persone. Il corso prevede l'insegnamento graduale di un'affascinante ed antica
tecnica per modellare la creta, chiamata l'arte del vasaio. Con l'utilizzo del tornio che
mette in movimento un disco rotante si creano oggetti funzionali come: tazze, bicchieri,
piatti, ciotole, barattoli e perfino brocche e teiere.


In ambedue i corsi gli oggetti creati vengono rifiniti e lavorati nella loro superficie con incisioni,
patterns, texture, successivamente rivestiti con smalti e dipinti con colori ed ossidi per
ceramica. Il materiale (argilla, smalti e ossidi) è per gres e la cottura finale avviene ad alta
temperatura (1300°C). Di conseguenza gli oggetti finiti, oltre che per la loro bellezza, verranno
apprezzati come veri e propri manufatti resistenti e adatti per l'uso quotidiano.
Durante lo scorrere dei corsi non mancheranno dialoghi e confronti su aspetti tecnici,

storici e stilistici della ceramica.